Umbria Real estate - Immobili di prestigio in Umbria
email    +39 075 8749838                       IT    EN

Esplora l'Umbria

Paesaggi incontaminati, immersi nel verde delle valli sinuose, e antichi borghi fanno dell’Umbria una regione incantata. Una terra, fatta di colline, monti e valli, che nasce nel cuore dello stivale e si estende sul medio bacino del Tevere.

Cosa vedere

Il fascino dell’Umbria nasce dalla fusione tra arte e natura, dalla pace e serenità che ispirano i suoi luoghi evocativi, dalla presenza di capolavori rinascimentali e dai borghi medioevali incastonati nelle colline. Gubbio è uno di questi, la città più antica dell’Umbria che nel medioevo raggiunse il massimo splendore; la cattedrale, il palazzo dei Consoli simbolo della città, il palazzo Ducale, sono solo alcune testimonianze che fanno di questa città un vero e proprio gioiello. Altri luoghi di fascino tra gli innumerevoli che troviamo in Umbria, sono Orvieto con il suo famoso Duomo, uno dei capolavori dell’arte gotica italiana.Tra arte e spiritualità, indimenticabile sarà la visita alla città medioevale di Assisi, iscritta nella lista dei siti Unesco “Patrimonio Mondiale dell’Umanità” che rappresenta “un insieme di capolavori del genio creativo umano”. Perugia, capoluogo dell'Umbria, è una città di origini antiche. Il centro storico è un pullulare di capolavori di arte ed architettura con un patrimonio museale tra i più ricchi d'Italia.

Cosa fare

Incastonata come una pietra nel cuore verde dell’Italia, l’Umbria è il luogo ideale per chi ama stare a contatto con la natura e, attraverso itinerari cicloturistici, scoprire boschi, castelli, santuari, borghi e magnifici paesi come Assisi e Spello. Nei pressi di Terni, le Cascate delle Marmore attirano visitatori da tutta l'’Europa non solo per la spettacolarità delle acque ma anche per la possibilità di praticare canoa, kayak. Altro itinerario interessante è quello delle famose “strade del vino”: un percorso fatto di natura, sapori, storia e tradizioni. Un viaggio nei centri più importanti dell'Umbria, dove, oltre a degustare i buoni vini, si possono conoscere tradizioni enogastronomiche ed artigianali del posto.

Cosa assaggiare

Piccola terra dai grandi sapori, l’Umbria riesce a soddisfare ogni tipo di palato: per gli amanti della carne il fiore all’occhiello è il maiale. Quest'ultimo grazie all’abilità dei norcini viene trasformato in prelibate salsicce o in saporiti prosciutti e salumi, conosciuti quelli di Norcia. Dai gusti decisi anche i formaggi, tra questi degni di nota sono il pecorino stagionato, i caprini freschi o stagionati. Nelle pietanze o come contorno, le lenticchie di Castelluccio di Norcia, gustoso ingrediente di minestre e zuppe, che hanno ottenuto dall’Unione Europea l’Igp (indicazione geografica protetta). Il ricco assortimento di pietanze va di pari passo con la qualità genuina dei prodotti della terra, tra i quali il tartufo è il principale protagonista.